9 Nov 2013

Bruno Federico

Considero Zeus! un prodotto di innovazione per l'approccio originale all'informazione di attualità o al puro e semplice intrattenimento linguistico legato ai contesti più familiari riletti con ingenua morbidezza o con brutale realismo. Trovo estremamente interessante l'offerta di Zeus! sul piano culturale; a me pare una finestra dal mondo, un momento di intrattenimento che può anche arrivare ad avere del filosofico; un occhio mutante sui tempi odierni, un tesoro di diversità.
Risponde al bisogno di trovare una lettura non scontata, anche un coinvolgimento rivolto ad una comunità che appare vivace e quasi frenetica; attorno a Zeus! ruotano iniziative interessanti che supportano cause importanti.
Io sono il lettore tipo di Zeus! ma immagino chiunque durante 5 minuti di pausa a leggere la sitcom di nonno Bruno o l'oroscopo di Michela. le copertine risultano spesso sofisticate nella loro semplicità e molto attraenti; l'umiltà e la potenza con cui si presenta lasciano piacevolmente coinvolti e "la tua rivista mutante" può andar bene insieme a un sacco di cose, dai bookshop dei teatri alle web app del blog o magari anche ad una versione digitale con i contenuti interattivi.

Leave A Comment

(If you're a human, don't change the following field)
Your first name.
(If you're a human, don't change the following field)
Your first name.
(If you're a human, don't change the following field)
Your first name.

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.